PLM Documenta

plm

PLM  DOCUMENTA

Implementare un progetto PLM (Product Lifecycle Managementsignifica spesso riorganizzare e razionalizzare molti dei processi aziendali legati alla progettazione e produzione. In questi casi è meglio affidarsi ad un Partner esperto. Progetto Cad ha aiutato centinaia di aziende ad implementare progetti PLM complessi e possiede le competenze per supportare i propri Clienti nella riorganizzazione dei processi aziendali legati alla gestione del ciclo di vita del prodotto.

Funzionalità di Documenta PLM:

ARCHIVIAZIONE INDICIZZATA
Il software PLM Documenta, nativamente integrato con Autodesk Inventor, si basa sul principio di archiviazione indicizzata di un documento digitale. Ogni documento viene associato ad un record nel quale sono presenti campi con informazioni riferite al contenuto dello stesso. Questo facilita la velocità di ricerca dei documenti ed il loro riutilizzo. L’utente non dovrà quindi preoccuparsi di ricordare le coordinate di collocazione del documento all’interno di cartelle in file Server aziendali ma gli basterà ricordare solo alcune informazioni per ottenere la disponibilità dello stesso. In Documenta PLM è peraltro attiva la funzione di ricerca “full text” sia su documenti Microsoft Office sia su tavole .DWG. L’accesso ai dati aziendali potrà avvenire in modo sicuro, mediante autenticazione degli utenti nell’ambiente operativo di Documenta. Sono inoltre disponibili i plug-in (menù aggiuntivi) per le applicazioni presenti nella Suite MS-Office e per la serie dei prodotti Autodesk, i quali consentono di salvare nuovi files nell’ambiente Documenta PLM direttamente dalle applicazioni citate.

SICUREZZA DEI DATI
Documenta PLM consente di creare infiniti gruppi di utenti e di assegnare agli stessi specifici permessi di interazione con i documenti e dati presenti in archivio. L’accesso ai dati aziendali è quindi sicuro e controllato e può essere regolato per tipologia di documento e per cartella, es.: per commessa o progetto, garantendo una condivisione controllata a tutti i dipartimenti aziendali ed eventuali gruppi di lavoro esterni. Si possono altresì assegnare diversi poteri di interazione quali: creazione, visualizzazione, modifica, approvazione ecc.. Documenta PLM consente di monitorare tutte le azioni compiute sull’archivio dati di ogni singolo utente e tutte le azioni alle quali verrà sottoposto ogni singolo documento presente nell’archivio.

GESTIONE DELLE REVISIONI
Il sistema PLM Documenta consente di gestire le revisioni dei documenti (modifiche definitive approvate). Ogni documento aziendale dal momento della sua creazione, è infatti normalmente sottoposto a modifiche evolutive: le revisioni. Documenta consente agli utenti di accedere con certezza all’ultima revisione approvata di un documento e nel contempo di mantenere lo storico delle revisioni dello stesso.

GESTIONE CONTATTI E LISTE DI DISTRIBUZIONE
Il software Documenta PLM consente di gestire l’anagrafica dei contatti aziendali (aziende e persone ad esse riferite). Viene pertanto mantenuto lo storico delle relazioni riferite ad uno specifico contatto o ad un’azienda. Le informazioni ed i documenti oggetto degli eventi di relazione, possono essere condivisi mediante il sistema di assegnazione dei permessi di interazione. Documenta consente di gestire inoltre le liste di distribuzione, con le quali è possibile sapere se, quando e con quale revisione, un documento è stato inviato ad uno o più destinatari. L’invio di documenti può avvenire mediante il “motore mail” presente in Documenta PLM, che in modalità “batch” consente l’invio di singoli documenti, o serie di essi ad uno o più indirizzari, tenendo traccia degli invii. E’ peraltro possibile salvare direttamente nell’ambiente Documenta in modo automatico da MS-Outlook, messaggi mail ed allegati.

GESTIONE DELLE STAMPE
Documenta PLM consente di gestire in modo evoluto le stampe di documenti e/o gruppi di essi. E’ infatti possibile (anche senza avere la disponibilità del software CAD) “aprire” files CAD mediante il visualizzatore integrato e stampare anche in modalità “batch” gruppi di documenti. Documenta PLM è altresì in grado di riconoscere le stampanti di rete più idonee alla stampa di un certo tipo di documento in base al suo formato.

CODIFICA DEGLI ARTICOLI
Documenta PLM presenta un potente sistema di codifica/classificazione degli articoli direttamente nell’ambiente CAD/CAE. Il progettista avrà quindi la possibilità di codificare in modo automatico una nuova parte meccanica da realizzare. Le regole di codifica aziendali esistenti, possono essere recepite ed impostate direttamente dall’amministratore di sistema nel piano di codifica in Documenta PLM. Il nuovo articolo realizzato e codificato viene inserito automaticamente nell’archivio di Documenta PLM e può essere trasmesso in tempo reale al sistema gestionale mediante l’integrazione software tra i data base delle rispettive applicazioni.

GESTIONE DELLE DISTINTE
Documenta PLM consente di gestire in modo evoluto le distinte CAD normalmente ottenibili dalla realizzazione di un assieme 3D. Documenta gestisce oltre alle distinte CAD o tecniche risultanti dall’assieme 3D, le distinte di produzione, ottenibili mediante l’aggiunta di altre voci quali: componenti non disegnati e/o cicli e fasi di lavorazione. E’ possibile inoltre gestire distinte con varianti, questa funzionalità permette di mantenere immutato il codice di distinta (codice padre) in presenza di varianti tra le parti che la compongono (codici figli). Sono altresì ottenibili le distinte “multilivello” scomponendo una distinta di produzione in gruppi di articoli. Seguendo un criterio di suddivisione degli articoli in gruppi definiti dalla sequenzialità di assemblaggio dei componenti si ottengono inoltre le distinte di “montaggio”.

GESTIONE DELLE COMMESSE
Documenta raggruppa logicamente tutti i documenti relativi ad una specifica commessa industriale. Un’unica videata consente di visualizzare documenti, disegni, distinte e qualsiasi altro documento che abbia attinenza. L’accesso rapido ai corretti ed aggiornati dati di commessa e/o progetto consente di prendere decisioni giuste e non commettere errori di valutazione.

GESTIONE WORKFLOW DOCUMENTALI
Documenta PLM prevede di assegnare ad ogni tipologia di documento creato, un workflow che dalla fase di creazione porti lo stesso nella stato di revisione approvata. Attraverso un sistema di permessi e deleghe agli utenti coinvolti nelle attività di gestione dei documenti è possibile controllare lo stato degli stessi e le possibilità di interazione da parte degli utenti abilitati. Un sofisticato sistema di “alert” avvisa gli utenti supervisori di ritardi nelle transazioni di stato dei documenti.

GESTIONE WORKFLOW PROCEDURALI
Documenta PLM consente di gestire in modo efficace, i workflow delle procedure aziendali. Con Documenta è possibile schematizzare le fasi di una procedura aziendale riguardante un’attività generica o l’evoluzione dello stato di un documento e/o articolo attraverso una logica sequenza di fasi, per arrivare alla sua conclusione ed approvazione definitiva. Si possono definire gli utenti coinvolti nel processo e le azioni che gli stessi devono compiere per ogni fase. Documenta PLM consente di creare infiniti modelli di workflow procedurali. Gli stessi possono essere monitorati da utenti supervisori ai fini di controllare il corretto avanzamento delle attività aziendali. La selezione di un documento e/o articolo consente di visualizzare le istanze di workflow procedurali nei quali può essere coinvolto.

PIANIFICAZIONI DELLE ATTIVITA’ AZIENDALI
Il software PLM Documenta consente di pianificare le attività aziendali mediante il supporto del diagramma di Gantt. Un nuovo progetto aziendale può coinvolgere uno determinato team di lavoro ai quali componenti vengono assegnate specifiche attività con i relativi tempi di esecuzione. Con Documenta PLM è possibile effettuare il monitoraggio delle fasi di avanzamento delle varie attività. L’associazione dei costi aziendali per utente consente inoltre di determinare i valori dei costi di svolgimento delle singole attività aziendali e del processo nel suo complesso.

Richiedi informazioni su Documenta PLM