logo


PDM Documenta

pdm

 

 

 

 

PDM  DOCUMENTA

Documenta è il software PDM che supporta l’ufficio tecnico nel processo di gestione dei dati di prodotto.

Le funzionalità principali di Documenta PDM sono: l’archivio ad accesso controllato che consente di indicizzare i files, il controllo delle priorità di lavoro sui files (check-in check-out), la gestione delle revisioni dei documenti, la gestione evoluta delle distinte dei componenti (BOM). A queste si aggiungono: la gestione dei workflow documentali, la codifica evoluta di nuovi parti industriali, la gestione di ordini di modifica (ECO), l’integrazione con altre applicazioni aziendali quali CAD, MRP e/o ERP

Funzionalità di Documenta PDM:

Informazioni condivise in tempo reale

Documenta PDM è un ottimizzatore dei processi aziendali. Le Aziende manifatturiere possono trarre importanti vantaggi nella gestione delle commesse industriali dalle funzionalità di condivisione controllata dei dati che determinano una riduzione sostanziale dei tempi di svolgimento delle varie fasi dei processi industriali ed una pressoché totale eliminazione di errori nelle fasi di trascrizione dei dati.

Archivio protetto con accesso ai dati controllato

Documenta PDM è di fatto un archivio protetto; solo gli utenti in possesso delle credenziali di autenticazione possono accedere ai dati e per di più in modo controllato. In base ai diritti di interazione l’utente può infatti accedere esclusivamente alle tipologie di documento previste dagli stessi.

Ricerca rapida dei dati di tecnici

Documenta PDM consente di indicizzare i files mediante l’attribuzione di valori e dati caratterizzanti, inseribili nei campi del record associato automaticamente al documento archiviato. Questa funzionalità consente di poter ricercare un documento in base a dati di indicizzazione senza dover ricordare necessariamente la sua ubicazione nelle varie alberature di cartelle Windows. Ciò consente la rapida ricerca dei documenti ed il loro riutilizzo. In Documenta PDM è inoltre presente la ricerca “fulltext” sia su documenti MS-Office e PDF sia su disegni .DWG.

Gestione automatica delle revisioni dei documenti

Con Documenta PDM non è possibile fare l’errore di usare un documento con revisione errata, il sistema infatti presenta funzionalità di gestione delle revisioni dei documenti garantendo sempre la disponibilità dell’ultima revisione approvata ma anche, se necessario di revisioni precedenti, mediante la gestione dello storico delle stesse.

Codifica automatica in ambiente CAD

Le evolute funzionalità di codifica di Documenta PDM consentono di ridurre drasticamente i tempi di gestione del codice prodotto. Documenta PDM recepisce lo stile di codifica e si integra al sistema gestionale aziendale. L’utente, nella fase di creazione di un nuovo codice, direttamente nell’ambiente CAD/CAE, è supportato nella fase di attribuzione del contenuto alfanumerico e nel controllo di esistenza di prodotto simile già codificato, eliminando quindi la possibilità di esistenza di codici ridondanti.

Gestione evoluta delle distinte

Documenta PDM presenta potenti funzionalità di gestione delle distinte di produzione. Infatti oltre alla gestione delle distinte CAD normalmente ottenibili dalla realizzazione di un assieme 3D, sono disponibili infatti le distinte di produzione che si ottengono mediante l’aggiunta di altre voci come i componenti non disegnati e/o cicli e fasi di lavorazione.  E’ possibile effettuare verifiche tra tutte le distinte in archivio per conoscere il «dove è usato» di un articolo. Documenta PDM consente di confrontare graficamente due o più distinte per rilevare differenza tra i componenti presenti nelle stesse. E’ peraltro possibile definire i parametri di configurazione dei dispositivi configurabili riducendo drasticamente i tempi di realizzazione delle distinte.

Integrazione tra applicazioni software aziendali

Documenta PDM è nativamente integrato ad Autodesk Inventor e Solidworks. Mediante l’interscambio dati tra database, l’integrazione è attiva anche con i più diffusi software gestionali. Documenta è quindi il Sistema aziendale che unisce in un unico contesto operativo le applicazioni software utilizzate per la gestione del prodotto nelle varie fasi dei processi aziendali. I dati inseriti (es. codifica parti e distinte) in progettazione passano correttamente ed  in tempo reale all’ambito gestionale per la disponibilità immediata di altri utenti. Documenta PDM è poi integrato con MS-Outlook che consente di trasferire un file (mail) in modo automatico da MS-Outlook a Documenta PDM.

Gestione evoluta delle commesse/progetti

E’ possibile regolare l’accesso alle cartelle mediante l’assegnazione di specifici permessi ad utenti o gruppi di essi riferiti alle commesse e progetti e più genericamente alle cartelle che si possono creare. E’ possibile, agendo sulla scheda dati “evoluta” riferita alla cartella, associare alla stessa files, distinte, assiemi 3D, anagrafiche di contatti e quindi dare visibilità a queste entità se presenti in una specifica cartella creando sottoinsiemi di dati la cui prerogativa di accesso è data solo ad una parte di utenti.

Gestione contatti e liste di distribuzione dei documenti

Documenta PDM permette la gestione dell’anagrafica dei contatti aziendali. Il sistema registra tutte le relazioni intercorse con un determinato contatto o con un un’azienda, mantenendone lo storico. Documenta PDM gestisce, inoltre, le liste di distribuzione; queste ultime consentono di sapere quando è stato spedito un documento e con quale revisione.

Gestione workflow documentale

Documenta PDM permette di creare workflow documentali; è difatti possibile definire percorsi funzionali che portano ogni nuovo documento creato, dallo stato di creazione a quello di revisione approvata. In caso di ritardi nelle transazioni di stato dei documenti, gli utenti supervisori verranno avvertiti mediante un sofisticato sistema di alert.

Automazione delle procedure di stampa e conversione di formato files

Documenta PDM presenta evolute funzionalità di stampa dei documenti di qualsiasi tipologia, consente la stampa di disegni CAD senza la necessità di avere il software installato. I processi di stampa sono ottimizzati anche mediante la funzione di riconoscimento automatico del formato e tipologia delle stampanti presenti nella rete aziendale. Documenta consente, inoltre, di stampare  in modalità “batch” gruppi di documenti.

Server replica

La funzionalità Server Replica garantisce la disponibilità dei documenti presso un server Replica collegato via Internet al Server aziendale principale.

 

 

Contattaci per avere maggiori informazioni su Documenta PDM o per vedere una dimostrazione live del software!

Richiedi informazioni

 

La gestione dei workflow di processo e la pianificazione delle attività di progetto sono presenti nel PLM Documenta.