Autodesk PLM 360

Autodesk PLM 360

Autodesk PLM 360 è la naturale estensione del PDM Autodesk Vault e del software Autodesk Buzzsaw per la condivisione dei dati all’esterno dell’azienda.
Autodesk PLM 360, con la sua interfaccia Web, provvede alla sincronizzazione con le applicazioni PDM ed a rendere questi dati disponibili per tutta una serie di altri processi.
I dati sono immediatamente accessibili e possono essere facilmente attivate nuove funzionalità, quando necessario. Il sistema si basa sul concetto di App. Ogni volta che Autodesk PLM 360 viene lanciato, si presentano all’utente una serie di aree di lavoro o modelli predefiniti, adatti alla maggior parte dei processi, delle operazioni e dei workflow più diffusi, sostanzialmente suddivisi nelle seguenti categorie: Gestione progetti, requisiti, qualità e conformità, fornitori, assistenza. Le aree di lavoro sono essenzialmente modelli per workflow, processi e altre operazioni standard configurabili per ognuna delle cinque aree tematiche in cui è suddiviso il sistema. Queste aree di lavoro sono già integrate in Autodesk PLM 360, per cui è sufficiente attivarle e configurarle per poterle poi utilizzare. L’Editor di workflow è un efficace strumento per la modellazione di qualsiasi processo aziendale automatizzabile con Autodesk PLM 360.
Autodesk PLM 360 permette agli utenti di gestire facilmente una vasta gamma di processi, come gli ordini di modifica tecnica (ECO) e di mettere a confronto i dati progettuali per mezzo di appositi diagrammi. Autodesk PLM 360 è un’applicazione cloud multi-tenant, utenti e amministratori non dovranno preoccuparsi di aggiornamenti e personalizzazioni. L’accesso dell’utente ad Autodesk PLM 360 avviene tramite un data center completamente gestito che fornisce sicurezza, prestazioni elevate e funzionalità di disaster recovery.
 

Progetto Cad è rivenditore di Autodesk PLM 360

Richiedi informazioni